4. Diritti ed advocacy

Dal 1972 la Sezione AISM di Roma opera per l’autonomia e la piena inclusione sociale delle persone con sclerosi multipla e dei loro familiari e per la difesa dei loro diritti.
Sportello sociale, supporto all’autonomia, trasporto con mezzi attrezzati, attività di socializzazione, consulenza legale e sostegno psicologico sono alcuni dei servizi che la Sezione offre, anche grazie all’impegno e alla disponibilità dei suoi volontari.
In questo stand si potranno approfondire temi come il lavoro, l’assistenza, l’invalidità, l’accesso alle cure. Si potrà inoltre capire cosa significa oggi essere un “Paziente Esperto” e, con i volontari del Gruppo giovani, sperimentare “Senti come mi sento”, un laboratorio esperienziale creato per sensibilizzare le persone sull’impatto di una patologia complessa, cronica e imprevedibile come la sclerosi multipla.

Allegati

Commenti chiusi