5. Nutrizione

Una adeguata alimentazione può aiutare a combattere la sclerosi multipla
E’ noto che una corretta alimentazione ha un ruolo di fondamentale importanza per un sano stile di vita. La complessità della sclerosi multipla non ha ancora permesso di individuare una dieta specifica per questa malattia ma è evidente che lo stile alimentare può influenzarne il decorso. Saranno pertanto disponibili informazioni nutrizionali che contrastano i fattori di rischio per la sclerosi multipla come l’obesità e lo stato di infiammazione cronica associato. Verranno anche presentati i risultati di studi sperimentali svolti presso l’Istituto Superiore di Sanità che hanno dimostrato come gli acidi grassi omega 3, e in particolare l’acido eicosapentaenoico (EPA), siano in grado di stimolare i geni della mielina aprendo nuove prospettive per le terapie rimielinizzanti. Verranno messi a disposizione degli strumenti interattivi con i quali i visitatori potranno valutare e correggere, insieme agli esperti presenti, le proprie abitudini alimentari.


In foto, da sinistra in alto: A. di Biase2, O. Vincentini2, L. Attorri2, A. Silenzi1
in basso: C. Santangelo1, C. Giovannini1, R. Masella1, L. Vitelli2
1. Centro di riferimento per la medicina di genere, ISS
2. Sicurezza Alimentare, Nutrizione e sanità pubblica Veterinaria, ISS

Commenti chiusi